Convention delle Città del Vino: il Terroir Cirò Doc emoziona.

CIRÒ, sabato 23 settembre 2017
Le distese di filari che si mescolano all’orizzonte con l’azzurro del mare; una collezione di antichi vitigni calabresi impiantati nel giardino varietale
dell’azienda LIBRANDI che in località ROSANETI, porta avanti tradizione, ma anche ricerca e sperimentazione. L’elegante bottaia della SENATORE VINI, la pluripremiata azienda dell’Unicorno, espressione di quella capacità di affiancare alla produzione di qualità anche accoglienza e proposta turistica e culturale. – Giornalisti, esperti del settore e amministratori comunali delle Città del Vino emozionati, estasiati e positivamente impressionati dal terroir del
CIRÒ DOC: dal suggestivo e curato paesaggio disegnato dai vitigni e dalla rete delle cantine di qualità. – Prosegue con successo la CONVENTION NAZIONALE DELLE CITTÀ DEL VINO.
Domani, DOMENICA 24, si chiude con l’Assemblea Generale a Cirò.

La delegazione partecipante al press tour, nell’ambito delle attività promosse dalla quattro giorni organizzata dallo staff coordinato dal consigliere comunale di Cirò Marina delegato ai rapporti con le Città del Vino Leonardo GENTILE, dall’assessore al turismo di Melissa Cataldo MALTESE e da quello di Cirò Cataldo SCAROLA,
è stata accompagnata ieri (venerdì 22) anche in visita alle cantine ed ai vigneti della Tenuta BARONI CAPOANO e della TENUTA PORTI di località FEUDO a CIRÒ MARINA. Presso la SENATORE VINI si è tenuta la presentazione dei libri IL CUORE E LA TERRA del Deputato Nicodemo OLIVERIO e PREVENIRE E CURARE MANGIANDO di Ercole DE MASI. All’evento, moderato da Cataldo CALABRETTA è intervenuta anche la ciromarinese e volto noto della TV Roberta MORISE, conduttrice di EASY DRIVER. Erano presenti i tre Sindaci delle tre Città protagoniste di Melissa, Cirò e Cirò Marina, Gino MURGI, Nicodemo PARRILLA e Francesco PALETTA con le rispettive Giunte. C’erano anche il Direttore Paolo BENVENUTI ed il Presidente Floriano ZAMBON. Oggi (sabato 23) è stato il giorno di CIRÒ. Dopo la visita alla storica azienda LIBRANDI, il gruppo è
stato accolto nella Città di Lilio e del Calendario. Dopo l’escursione nel borgo antico coordinata dalla Pro Loco guidata da Rosaria FRUSTILLO, dalle Associazioni 4 PORTE, ADA – Associazione
Anziani e dalla GIOVANNI PAOLO II, il Sindaco Francesco PALETTA e l’Esecutivo hanno salutato gli intervenuti riunitisi a Bastione Cannone. PALETTA ha consegnato al Presidente ZAMBON e alla giornalista tedesca della rivista WE WOMEN Anne LEHR, in rappresentanza delle altre testate e riviste presenti, copia della novel graphic Luigi LILIO – IL DOMINIO DEL TEMPO di Giuseppe CAPOANO e Francesco VIZZA. Erano presenti, tra gli altri, anche l’ex Sindaco Mario CARUSO e la dirigente scolastica Serafina Rita ANANIA dell’IIS GANGALE di Cirò Marina. Per gli speciali ospiti si sono esibiti i SABATUM QUARTET. È seguita la degustazione enogastronomica a cura del FLAG – I Borghi marinari dello Ionio, dell’agriturismo LA CATENA, della Condotta Slow Food di Crotone e del Gal KROTON. Dopo il Consiglio Nazionale dell’Associazione che si riunisce oggi a CIRÒ MARINA, la CONVENTION NAZIONALE DELLE CITTÀ DEL VINO, si concluderà domani (domenica 24) a CIRÒ con l’Assemblea Generale.